Acqua ultrapura 0,1 µS

L’acqua demineralizzata, detta anche acqua deionizzata, è un’acqua a cui sono stati sottratti tutti i sali ed i minerali in essa contenuti rendendola ideale, insieme all’acqua ultra-pura per specifici usi scientifici ed industriali.

La caratteristica principale dell’acqua demineralizzata e dell’acqua ultra-pura è quella di presentare una conduttività molto bassa, anche al di sotto di 1 µS/cm in condizioni di temperatura e pressioni standard, oltre ad avere concentrazioni molto basse di sali, metalli, residui solidi e composti come cloruri, nitrati ed ammoniaca.

Impianto di trattamento Acqua Ultra-pura

Brenna Chimica, grazie al proprio impianto di trattamento, è in grado di fornire acqua demineralizzata avente conducibilità massima pari a 10 µS/cm e acqua ultra-pura avente conducibilità inferiore a 1 µS/cm.

Per far questo Brenna Chimica si avvale di un impianto costituito da tre sistemi differenti:

  • Resine a scambio cationico
  • Resine a scambio anionico
  • Letto misto ad alto rendimento

I primi due sistemi si compongono in due vasi, uno contenente una resina a scambio cationico nella forma dell’idrogeno (H+) e l’altro contenente una resina anionica nella forma dell’idrossile (OH-). L’acqua attraversa la colonna cationica, passaggio durante il quale tutti i cationi sono scambiati con gli ioni idrogeno.

L’acqua decationizzata quindi attraversa la colonna anionica. Questa volta, tutti gli ioni negativamente caricati sono scambiati con gli ioni dell’idrossido, che quindi si uniscono con gli ioni idrogeno per formare l’acqua.

Questi sistemi rimuovono tutti gli ioni, compreso la silice e il calcio evitando la formazione di calcare durante l’utilizzo e ottenendo un’acqua completamente demineralizzata.

Successivamente, nei deionizzatori a letto misto, le resine a scambio cationico e anionico sono intimamente mescolate e contenute in un singolo contenitore a pressione. Le due resine sono mescolate attraverso agitazione con aria. L’acqua così ottenuta è di purezza ancora maggiore, con pH quasi neutrale e con una conducibilità inferiore a 1 µS/cm.

Confezionamento e ambiti di utilizzo

In base al tipo di utilizzo che il cliente deve farne e alla sua comodità, Brenna Chimica è in grado di offrire confezionamenti per ogni esigenza; dallo sfuso in cisterna alle taniche da tagli più piccoli.

I campi di utilizzo sono:

  • Industria meccanica e metalmeccanica, settori del taglio al plasma, batterie per muletti e industriali, lavanderie industriali.
  • Nello scenario agricolo per l’irrigazione o nei laboratori di ricerca del settore botanico.
  • Campo chimico per diluizione solventi e altri prodotti in genere.
  • Uso domestico come detergente delle superfici.
  • Industria automobilistica
  • Industria galvanica

Servizio di fornitura Acqua Ultra-pura

Brenna Chimica produce acqua demineralizzata di qualità in svariate tipologie di confezione, anche fornite dal cliente.

Grazie alla nostra capacità produttiva è di 4m³ ora e alla nostra logistica estremamente efficiente, siamo in grado di effettuare forniture e consegne in tempi estremamente rapidi.

Inoltre, siamo disponibili anche con un servizio che ci permette di riempire i contenitori di clienti nel momento stesso della consegna dell’imballo vuoto.

Sei interessato a Acqua ultrapura 0,1 µS?
Onde Ornamentali Brennachimica